Quali conseguenze generano le discutibili politiche adottate dal neo Presidente degli Stati Uniti Donald Trump per le imprese? Qual è la posizione che brand più o meno noti stanno prendendo nei confronti delle scelte di politica nazionale ed internazionale di Trump?

E’ quanto i ricercatori di TREZERODUE tentano di studiare attraverso un’indagine che il prossimo Settembre sarà presentata alla British Academy of Management Conference (Warwick, UK, 5-7 Settembre 2017). Lo studio prende avvio dalla consapevolezza che le imprese mettono costantemente in atto un’attività politica (Corporate Political Activity, CPA), che consente loro di monitorare e, laddove possibile, anticipare i cambiamenti dell’ambiente e dei mercati in cui operano. Questo, anche attraverso uno schieramento, più o meno diretto, nei confronti delle strategie politiche definite dagli attori che giocano un ruolo chiave nelle sorti dell’intero pianeta.

In ragione di ciò, il lavoro intende comprendere se l’attività politica delle imprese possa avere un impatto sulla loro reputation oltre che sul comportamento dei loro consumatori (es. maggiore engagement nei confronti del brand), fondandosi su una preliminare analisi dei post apparsi sui social media, relativi ad eventi connessi alle azioni di Trump.

Link alla British Academy of Management Conference: https://www.bam.ac.uk/civicrm/event/info?id=3178

Lascia un commento